Due parole sul campeggio Bijar

Nato nel 1965, il Bijar si rivolge da sempre alle famiglie in cerca di un ambiente sicuro e piacevole in cui vivere appieno l’esperienza di una vacanza in campeggio.

Un po’ di storia & la nostra location

accoglienza, intimità, comfort, sicurezza

Il campeggio Bijar sorge nelle immediate vicinanze della cittadina di Ossero (Osor), sul versante meridionale dell’isola di Cherso (Cres). L’attività campeggistica è presente nei dintorni di Ossero fin dal 1958, quando un gruppo di turisti francesi realizzò la prima struttura campeggistica a due passi dalla cittadina.

Nel 1965 la Jadranka d.d. (S.p.A.) acquista questo primo campeggio, immerso nel verde di una fitta pineta, ed inizia a costruire l’attuale Bijar. Oggi il campeggio fa parte della Jadranka kampovi d.o.o. (S.r.l.), responsabile anche della gestione delle sue capacità ricettive.

L’area del campeggio, che comprende anche una spiaggia lunga circa 300 metri, si protende per 5 ettari. Nell’area si trovano alcuni interessanti beni storico - archeologici, come le bitte d’epoca romana disposte lungo la riva che servivano per l’ormeggio delle navi. Ricordiamo che l’intera cala, compresa dentro i confini del campeggio, è zona archeologica protetta.

I nostri ospiti e quel che dicono di noi

Uno degli obiettivi del nostro personale è far sentire ogni singolo ospite a casa propria. Quanto sia efficace il nostro lavoro in questo senso, è testimoniato ogni anno dal numero sempre crescente di presenze. Sono più di 20.000, infatti, gli ospiti che ogni anno decidono di trascorrere le loro vacanze nel nostro campeggio (dei quali il 60% è rappresentato da chi al Bijar c’è già stato almeno una volta). Ma non è soltanto il numero di ospiti a confermare la bontà del nostro lavoro… Vediamo un po’ che cosa dicono di noi alcuni dei nostri ospiti più affezionati:

“Frequentiamo questo paradiso da 41 anni…”

“Il campeggio Bijar è quasi una droga per me: mare stupendo, quiete e personale cortese… il mio piccolo angolo di paradiso”

Per leggere qualche altro commento, sfogliate le pagine del nostro Libro degli ospiti.

Il nostro personale ed i futuri investimenti

Dall'inizio del 2017 Iva Delise è la nuova direttrice del campeggio Bijar. Grazie alla sua ricca esperienza nel settore turistico – ricettivo, Iva è a capo di un team di 15 professionisti il cui compito è quello accogliere nel migliore dei modi gli ospiti della struttura e creare quell'atmosfera intima e familiare che contraddistingue il campeggio. Nonostante l'ottima qualità dei servizi, c'è sempre spazio per migliorare: e così durante il 2016 è completato il rinnovamento del servizio igienico.

Se non avete ancora visitato il campeggio Bijar, dedicate qualche minuto alla lettura delle informazioni pubblicate sul nostro sito. Quando vedrete che cosa facciamo per consentirvi di vivere una straordinaria esperienza all’aria aperta per tutta la famiglia, vi affretterete a trasmetterci una richiesta di prenotazione. Vi attendiamo a braccia aperte!